SOVRANITÀ DIGITALE: ECCO I PRIMI STRUMENTI PER RENDERCI LIBERI

La cosiddetta emergenza #coronavirus ha accelerato la trasformazione #digitale delle nostre società e delle nostre economie.

I cambiamenti nella scuola, nei trasporti, nel telelavoro, nell’e-commerce e nella formazione online, che in circostanze normali avrebbero potuto richiedere anni, sono avvenuti in poche settimane. Milioni di cittadini, già esposti quotidianamente a tantissimi illeciti digitali, ora si trovano più vulnerabili che mai a violazioni della propria privacy e delle proprie libertà.

Lo stato non ci protegge. Anzi, è il primo a cedere i nostri dati sensibili, senza chiedere alcun consenso.
Ci dobbiamo quindi difendere da soli.

La commissione per la sovranità digitale di R2020 è nata per questo. Un team di esperti al lavoro per offrire alla comunità strumenti e conoscenze utili per difendersi da un sistema che ci vuole tracciare, per evitare ciò che ci ruba informazioni, e bypassare i sistemi di controllo.

Ad oggi abbiamo stilato due documenti:

  • un Vademecum per imparare a difendersi e boicottare gli strumenti ufficiali del controllo informatico;
  • un elenco di Strumenti alternativi da utilizzare nel mondo virtuale per comunicare, socializzare, guardare video, mandare mail, fare ricerche etc.

QUI potete scaricare il Vademecum libertà digitale R2020 👉
https://r2020.info/wp-content/uploads/2020/08/DOC1DIGITALE-Vademecum-liberta-digitale-R2020.pdf

QUI gli Strumenti alternativi 👉
https://r2020.info/wp-content/uploads/2020/08/DOC2DIGITALE-Strumenti-alternativi-R2020.pdf

 

0 thoughts on “SOVRANITÀ DIGITALE: ECCO I PRIMI STRUMENTI PER RENDERCI LIBERI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>